# Type at least 1 character to search # Hit enter to search or ESC to close

Vetrina

‘O Curnicell Triangoli

T-shirt 100% cotone

Colore Bianco

Stampa digitale

Fantasia: Corno Triangoli

Modello: Avvitato (in foto), disponibile anche su modello Over (non avvitato)

Taglie: XS – S – M – L – XL – 2XL – 3XL – 4XL

Brands:: Corno
Brands
SKU:corno ceramica-1-1
Category:
Share on:

Descrizione

Dal Neolitico, passando per il Medioevo, giungendo fino ai nostri giorni, il Corno è uno degli amuleti più conosciuti a Napoli.

Il corno è una delle testimonianze del sincretismo culturale e religioso dell’anima napoletana, mescolanza di sacro e profano che convivono in ogni aspetto del quotidiano, tra contraddizioni soltanto apparenti.

Ai tempi del Neolitico si riteneva che le corna degli animali erano un simbolo della forza fisica, ma soprattutto portatrici di buona sorte.

In epoca romana il corno assume così un’ulteriore valenza simbolica, data dalla somiglianza con l’elemento fallico. Adorato da molte popolazioni indoeuropee, il pene rappresenta virilità e fertilità, in grado quindi di favorire la prosperità degli uomini e della terra.

Per arrivare al curniciello partenopeo come lo conosciamo oggi, bisogna però aspettare il Medioevo. È in questo periodo che in Europa si diffonde la convinzione che l’amuleto sia di buon augurio, e anche gli artigiani napoletani iniziano così a produrlo.

Il materiale scelto deve essere il corallo, una pietra preziosa che ha il potere di scongiurare il malaugurio e proteggere le donne incinte.

Deve essere fatto rigorosamente a mano e di colore rosso. I motivi sono semplici: il rosso sprigiona una potenza inedita per via della propria vivacità e per il legame con il colore del sangue;  fatto a mano poiché  il fabbricante rilascia le sue influenze positive sul simbolo che va a creare.

Tuosto, vacante, stuorto e cu’ ‘a ponta. Così la tradizione partenopea vuole il curniciello portafortuna: rigido, cavo, storto e a punta, perché solo così riesce ad allontanare il malocchio.

Inoltre, l’amuleto deve essere ricevuto in regalo, non bisogna mai acquistare un corno portafortuna da sé, ma è necessario che sia il pensiero e l’affetto altrui a sostenere l’energia benefica di questo amuleto.

Essere superstiziosi è da ignoranti, ma non esserlo porta male.

Richiedi Info

Compila il Form per richiedere informazioni su questo prodotto




Ho preso visione dell'intera privacy e cookie policy del sito e acconsento al trattamento dei miei dati, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 GDPR sulla protezione dei dati personali.

Back to top